Elenco dei prodotti Schola Sarmenti

Nelle contrade della campagna salentina, tra muretti a secco e distese di terra rossa, si scorgono vigneti di piccoli alberelli, simbolo di una storia, la vera anima di Schola Sarmenti.

"Generazioni di viti" riempiono gli occhi, dalle piante più giovani che ci regalano freschezza e leggerezza, ad esemplari di piante che racchiudono in sé fino a 80 anni di storia. Cantina nata nel 1999, dalla passione e dall’amore che tutt’oggi dimostrano le famiglie Marra e Calabrese per il proprio territorio. Una scelta importante, quella di Schola Sarmenti: preservare un’antica tecnica di allevamento, quella dell’alberello pugliese. Una tecnica tanto difficile quanto preziosa che ha solo bisogno di mani forti e abili per regalare vini di grande qualità e pregio. Fiano, Negroamaro e Primitivo sono i vitigni autoctoni di Schola Sarmenti, sincera espressione di una terra amorevole, accarezzata dalla brezza leggera di due mari.

Vigneto Schola Sarmenti

Ogni pianta è una sfida che accende lo spirito. Da quelle più giovani, forti e rigogliose che danno vita a vini dai profumi freschi e fruttati, a quelle adulte segnate da storie di mani e di amori. 

Cantina_Schola_Sarmenti

La cantina di Schola Sarmenti è fulcro di un’importante tradizione architettonica, in cui cultura e territorio vengono trasmessi al visitatore attraverso l’impetuosa bellezza delle volte a stella realizzate con conci di tufo e pietra leccese; un autentico simbolo dell’enologia salentina. Un vero mondo sotterraneo da scoprire, costruito nell’Ottocento, ricco di profumi racchiusi tra pareti di pietra locale. Un luogo in cui respirare l’aria di un passato lontano, mentre i profumi del vino e del legno lasciano pregustare il risultato di questo lento riposo: il prossimo futuro.