Elenco dei prodotti Masseria Li Veli

Un progetto che rinasce nel 1999 dalla famiglia Falvo, con oltre 40 anni di esperienza nel settore del vino, con la volontà di dare vita ad un progetto di grande qualità in Puglia. Masseria Li Veli è ubicata a Cellino San Marco, nel Salento, e si estende per 33.000 mq di superficie, di cui 3.750 mq comprendono uffici, zona ricettiva, locali di vinificazione, di invecchiamento e stoccaggio.

Alla viticoltura sono destinati 33 ettari della proprietà, in cui prevale come forma di allevamento l’alberello pugliese a testa di salice, con sesto di impianto a settonce. Nell’azienda vengono coltivati prevalentemente vitigni autoctoni, tra i quali prevale il Negroamaro, seguito dal Primitivo, al quale si susseguono il Susumaniello, il Malvasia Nera, L’Aleatico, il Fiano e, ultimo ma non per qualità, il Verdeca.

La capacità totale di Masseria Li Veli è di circa 10.000 ettolitri, suddivisi tra i vinificatori di acciaio e le circa 400 barriques di rovere francese. Tutto il lavoro viene effettuato all’interno della grande cantina dell’azienda, in quella che era l’antica tinaia hanno trovato posto i moderni vinificatori, otto orizzontali a cappello sommerso da 125 ettolitri e dieci verticali da 130 ettolitri, alle spalle dell’ingresso invece si trova la cantina di barriques, uno spazio posto al livello del suolo, con impianto di condizionamento che ne garantisce una temperatura ottimale, dove il vino viene conservato e lasciato sviluppare una propria complessità.

Masseria Li Veli Puglia