Champagne Brut Vintage 2012 Louis Roederer
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-15%

Champagne Brut Vintage 2012 Louis Roederer

65,00 € (Tasse incl.) |76,47 € -15% 53,28 € (Tasse escluse)
block Non disponibile
Tasse incluse

INFO PRODUTTORE chevron_right

Champagne AOC
Francia
Pinot Noir 70% - Chardonnay 30%
0.75 l
12.50%
2012
2019/2027
9/10
Crudo di pesce
10-12°
Contiene solfiti
Brut
Scheda tecnica

DESCRIZIONE
La perfetta espressione del territorio Louis Roederer in cui finezza, purezza, precisione e armonia mettono in evidenza le virtù di un grande vigneto. Louis Roederer elabora la sua cuvée Vintage sulla struttura e la potenza dei Pinot neri della Montagne de Reims, laddove le viti, esposte a nord-est, sono più lente a maturare. La personalità di questo grande vino si affina e s'intensifica splendidamente con l'andare del tempo, invecchiando in fusti di legno. Elaborato con il 70% di Pinot nero e il 30% di Chardonnay e con una proporzione del 30% di vini vinificati in botti di legno, la cuvée Vintage viene fatta maturare su fecce per 4 anni in media, a cui si aggiunge un riposo di almeno 6 mesi dopo lo sboccamento per perfezionare la sua maturità. La bocca è tipica dei millesimati di Louis Roederer: un attacco ampio e profondo, una rotondità vinosa e ricca affinata dalla dolcezza, il tessuto fitto e l'acidità dei Pinot neri di Verzenay. L'insieme è perfettamente integrato a una trama sottile. Nel corso della degustazione appaiono ricordi luminosi di frutti canditi, marzapane, pane tostato e cioccolato bianco o caramello.

CIBO-VINO
Perfetto come aperitivo, si abbina a piatti di mare leggeri e delicati come ostriche affogate e capesante alla plancha. Ottimo con una sogliola alla mugnaia.

INFO PRODUTTORE
Nella metà del XIX acquista vigne selezionate sulle terre dei Grands Crus de Champagne e da lì Louis Roederer comincia un’attività metodica, curando il vigneto, decifrandone il carattere e acquistandone di sempre migliori. La Maison si tramanda di generazione in generazione, rimanendo sempre a conduzione familiare da vocati ed indottrinati maestri viticoltori, rispettando la storia della Maison, ognuno perpetuando la sua ricerca della perfezione, il suo gusto della ricerca, della sperimentazione. Attualmente la Maison Louis Roederer è in mano a Frédéric Rouzaud, esponente della settima generazione della dinastia, che dispone di circaa 240 ettari di terreni, dalle più varie peculiarità, scelti e acquistati nei migliori territori della Champagne, fra i Grands e Premiers Crus della...

chat Recensioni (0)