Champagne Première Cuvée Brut Rosè Bruno Paillard
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-15%

Champagne Première Cuvée Brut Rosè Bruno Paillard

58,50 € (Tasse incl.) |68,82 € -15% 47,95 € (Tasse escluse)
check Disponibile
Tasse incluse Spedizione in 3-4 gg lavorativi

PRODUTTORE chevron_right

Champagne AOC
Francia
Pinot Nero - Chardonnay
0.75 l
12.00%
2018/2025
9/10
Aperitivo
8-10°
Contiene solfiti
Brut
Naturali
Scheda tecnica

DESCRIZIONE
Inno alla viva delicatezza del Pinot Noir, la Première Cuvée Rosé trae il suo nome dalla sola prima spremitura che la compone. Rosé multi millesimato, è anch'esso creato secondo la regola dell'assemblaggio del Pinot Noir sotto le sue due forme: In Bianco pressato celermente, dopo la rapida separazione dei succhi dalle bucce, i mosti di Pinot Noir sono molto chiari e sono vinificati in bianco. In Rosso mediante una macerazione prolungata dei succhi con le bucce, il Pinot Noir è vinificato in rosso, più raramente in rosato. Tonalità dorata e ramata leggermente tendente al lampone quando è giovane, che evolve verso il salmone con l'età. La finezza del perlage è dovuta ad una materia prima nobile. I primi profumi sono molto sul ribes, sui frutti rossi leggermente aciduli, che evolvono con l'aerazione verso l'amarena, la fragola di bosco e la violetta. Rivela una sensazione di frutta rossa matura colta in tutta la sua freschezza, confermando l'impressione olfattiva. Finale fresco e raffinato, molto elegante, abbastanza lungo in bocca senza risultare pesante.

CIBO-VINO
Il Rosé Première Cuvée si sposa idealmente con un ottimo Prosciutto di Parma, da provare anche con il sushi o un'insalata di frutti rossi.

PRODUTTORE
La storia della Maison comincia nel 1984, quando il Sig. Paillard, all’età di 29 anni, crea la prima Cantina al di fuori del territorio della Champagne. Le sue Cru si distinguono subito per personalità ed eleganza, caratteristiche ricercate costantemente dalla Maison. Un grande champagne secondo Bruno Paillard è prima di tutto un vino di assemblaggio, che sappia rispettare i colori naturali del uva da cui proviene e che sappia restituire in equilibrio e profondità tutta la cura che la Maison gli infonde; difatti una caratteristica fondamentale per il Sig. Paillard è che per mantenere la qualità e la personalità delle sue Premier Cru ogni nuova annata viene assemblata per una percentuale che può arrivare fino al 50% con i vini di riserva della Maison. Questo stile molto personale è...

chat Recensioni (0)