Maccone Rosato 17 2018 Donato Angiuli
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-20%

Maccone Rosato 17 2018 Donato Angiuli

18,50 € (Tasse incl.) |23,13 € -20% 15,16 € (Tasse escluse)
block Non disponibile
Tasse incluse

PRODUTTORE chevron_right

Puglia IGP
Puglia
Italia
Primitivo 90% - Altri autoctoni 10%
0.75 l
17.00%
2018
2019/2023
9/10
Carni bianche
Crostacei
18-20°
Contiene solfiti
Scheda tecnica

DESCRIZIONE
Ottenuto dalla vinificazione di antichi cloni di uva a bacca nera provenienti da un vecchio vigneto allevato ad Alberobello. Prodotto solo in determinate annate e imbottigliato in quantità limitata. Maccone Rosato 17 si mostra in una veste rosa di buona intensità, con riflessi viola, e con un profumo intenso dai variegati sentori aromatici tra i quali spiccano i frutti rossi. Corpo armonioso, al palato è abbastanza morbido, pieno e rotondo.

CIBO-VINO
Particolarmente indicato con minestre, carni bianche e formaggi freschi.

PRODUTTORE
L’azienda, sita a Adelfia nel cuore dell’area viticola di produzione del primitivo DOP Gioia del Colle, oggi è guidata da Donato Angiuli con la collaborazione dei suoi figli Vito e Giuseppe. L’azienda da sempre si prodiga a colture sostenibili, biologiche, che rispettano il territorio e l’ambiente circostante. La Cantina Angiuli vinifica prevalentemente vitigni autoctoni come Negroamaro, Primitivo e Greco; per i suoi vigneti di nicchia ha creato il marchio “Maccone”, in onore del primo cantiniere della cantina Angiuli, uomo di grande personalità, professionalità e fama in ambito agricolo locale.
I vini di questa linea provengono da uve di vecchi impianti ad Alberello aventi un’età media fra i 50 e gli 80 anni e che producono pochissimi grappoli per ceppo, che dona al prodotto...

chat Recensioni (0)