Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2016 Bolgheri DOC Tenute dell' Ornellaia

Reference:
Non disponibile
  • -15%
  •  Acquista in sicurezza! Acquista in sicurezza!
  • Spedizioni in 4 gg lavorativi Spedizioni in 4 gg lavorativi
  • Possibilità di reso Possibilità di reso

Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2016 Bolgheri DOC Tenute dell' Ornellaia

Reference:
Non disponibile
55,17 €
64,90 €
Risparmia 15%
Tasse incluse
Ornellaia
  Bolgheri DOC
  Toscana
  Italia
  Merlot 44% - Cabernet Sauvignon 26% - Petit Verdot 18% - Cabernet Franc 12%
  0.75 l
  14.50%
  2016
  2018/2026
  9/10
  Secondi di terra
  18-20°

Riferimenti Specifici

Prodotto con la stessa passione e attenzione per i dettagli riservati a Ornellaia, Le Serre Nuove dellOrnellaia è un vero e proprio second vin. Un blend di Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot, che coniuga piacevolezza immediata e complessità gusto-olfattiva ad un comprovato potenziale di invecchiamento. La raccolta avviene a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su un doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura. Dal 2016, oltre alla selezione manuale è stata introdotta quella ottica per aumentare ulteriormente la qualità della selezione, ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente. Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 15 mesi. Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato lassemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 3 mesi. Le Serre Nuove dellOrnellaia si esprime con eccezionale eleganza, combinando grandi potenzialità di invecchiamento ad una piacevolezza immediata. Di colore rosso rubino intenso, con riflessi porpora, al naso mostra una bella complessità con profumi di piccoli frutti a bacca rossa e note balsamiche che ricordano la macchia mediterranea. In bocca colpisce particolarmente la qualità della trama tannica, che si rivela levigata e setosa. Lassaggio si chiude in un finale lungo e di inaspettata freschezza.



CIBO-VINO

Perfetto con secondi piatti strutturati ma anche con salumi e formaggi stagionati, selvaggina e cacciagione, da provare con lanatra arrosto.