Adelphòs Primitivo 2017 Gioia del Colle DOP Donato Angiuli
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-15%

Adelphòs Primitivo 2017 Gioia del Colle DOP Donato Angiuli

8,90 € (Tasse incl.) |10,47 € -15% 7,30 € (Tasse escluse)
check Disponibile
Tasse incluse Spedizione in 3-4 gg lavorativi

PRODUTTORE chevron_right

Gioia del Colle DOP
Puglia
Italia
Primitivo 100%
0.75 l
15.00%
2017
2019/2024
8/10
Carni rosse- Formaggi stagionati
16-18°
Contiene solfiti
Scheda tecnica

DESCRIZIONE
Vino prodotto da vecchi cloni di primitivo. Da grappoli accuratamente selezionati, lasciati macerare per 15/20 giorni in contenitori di acciaio inox. La fermentazione alcolica avviene grazie ai lieviti indigeni. Tutto ciò contribuisce ad esaltare tipicità e fragranza del frutto. Adelphos Primitivo si presenta di un bel colore rosso rubino con riflessi violacei, accompagnato da un profumo di erbe aromatiche di scorza di arancia e amarena. La bocca è piena e succosa, dal passo sciolto e saporito nonostante la quota di zuccheri residui.

CIBO-VINO
Ottimo con primi piatti robusti, carni rosse e cacciagione, formaggi a pasta dura.

PRODUTTORE
L’azienda, sita a Adelfia nel cuore dell’area viticola di produzione del primitivo DOP Gioia del Colle, oggi è guidata da Donato Angiuli con la collaborazione dei suoi figli Vito e Giuseppe. L’azienda da sempre si prodiga a colture sostenibili, biologiche, che rispettano il territorio e l’ambiente circostante. La Cantina Angiuli vinifica prevalentemente vitigni autoctoni come Negroamaro, Primitivo e Greco; per i suoi vigneti di nicchia ha creato il marchio “Maccone”, in onore del primo cantiniere della cantina Angiuli, uomo di grande personalità, professionalità e fama in ambito agricolo locale.
I vini di questa linea provengono da uve di vecchi impianti ad Alberello aventi un’età media fra i 50 e gli 80 anni e che producono pochissimi grappoli per ceppo, che dona al prodotto...

chat Recensioni (0)