Dolcetto Dogliani 2014 Poderi Luigi Einaudi
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-15%

Dolcetto Dogliani 2014 Poderi Luigi Einaudi

11,50 € (Tasse incl.) |13,53 € -15% 9,43 € (Tasse escluse)
block Non disponibile
Tasse incluse

PRODUTTORE chevron_right

Dogliani DOCG
Piemonte
Dolcetto 100%
0.75 l
13.00%
2014
2016/2024
7/10
Fritto misto alla piemontese
16-17°
Contiene solfiti
Scheda tecnica

DESCRIZIONE
Nasce dai vigneti Einaudi posti sui bricchi di San Luigi, San Giacomo e Madonna delle Grazie in Dogliani, tradizionale vino che nel doglianese raggiunge la sua massima espressione, rosso rubino con profumi fruttati. Al palato sapori freschi di piccolo frutto rosso, ammandorlato nel finale, otto mesi di maturazione in vasche di acciaio e due mesi in vetro ne completano l'affinamento.

CIBO-VINO
Ottimo al fritto misto alla piemontese, ma anche a delle verdure al forno.

PRODUTTORE
Poderi Luigi Einaudi deve il suo nome e la sua storia ad un allora giovane Luigi Einaudi, che nel 1897 all’età di 23 anni cominciò con l’acquistare Cascina “San Giacomo”, appezzamento di terra situato nel suo territorio di origine, le Langhe. Da allora si racconta che Luigi non abbia mai mancato una vendemmia, benché i suoi impegni si fecero nel corso del tempo sempre più gravosi. Negli anni Poderi Luigi Einaudi ha affinato le tecniche di coltura e produzione puntando sulla qualità delle uve e sulla valorizzazione del loro territorio di origine. L’azienda oggi è guidata dal nipote di Luigi, Matteo Sardagna Einaudi, e conta su ben 150 ettari di terreni di proprietà di cui 60 vitati, divisi in 13 cascine situate nelle migliori zone della Langa, per esposizione, posizione e qualità dei...

chat Recensioni (0)